FAQ - Touchcare

Domande frequenti

Per utilizzare e beneficiare di TouchCare, assicurarsi che l’utente abbia uno smartphone Android con Bluetooth abilitato e l’app TouchCare installata.


  • Funzionalità TouchCare
  • Acquisto di TouchCare
  • L’Orologio TouchCare
  • Etichette TouchCare
  • L’APP TouchCare
  • TouchCare assistenti
  • TouchCare professionale (per case di cura, ospedali, ecc.)
Funzionalità TouchCare

Quali sono i principali vantaggi di TouchCare?

TouchCare offre la tranquillità di richiedere aiuto in caso di necessità con la possibilità di vivere in maniera indipendente nel luogo di propria scelta. L’elegante orologio indica l’ora, le attuali condizioni climatiche, la qualità dell’aria, il conteggio dei passi e il livello della batteria. Allo stesso tempo, è dotato di un discreto tasto di emergenza con collegamento diretto a una persona cara o che si occupa di assistere l’utente. Può inoltre inviare una notifica al mancato verificarsi di un’azione attesa.

I tag di TouchCare offrono una panoramica personalizzata delle abitudini quotidiane che, nel tempo, consentono al dispositivo di individuare cambiamenti comportamentali che potrebbero essere indicatori dell’insorgenza di problemi di salute, permettendo così all’utente e/o all’assistente di adottare misure preventive.

Le funzionalità principali includono:

  • Tasto di emergenza sull’orologio
  • Avvisi agli assistenti al mancato verificarsi di un’azione attesa: ad esempio, in caso di assenza di attività dopo il regolare orario di risveglio
  • Parametri configurabili per gli avvisi garantendo che avvisi e report siano appropriati al proprio stile di vita
  • Registrazione del conteggio dei passi, della velocità di andatura e dell’ampiezza del passo
  • Localizzazione GPS e storico degli spostamenti
  • Possibilità di impostare più di un assistente

Quali dati sono disponibili per l’utente (e per l’assistente) su TouchCare?

Sull’orologio, è visibile l’ora così come le condizioni climatiche, la qualità dell’aria, il conteggio dei passi e il livello della batteria. L’app TouchCare mostra ulteriori dettagli sull’attività fisica (tra cui la velocità di andatura e la lunghezza del passo) e il registro delle attività della vita quotidiana (ADL) ottenute toccando i tag presenti in casa nell’arco della giornata. Sono inoltre disponibili dati GPS sugli spostamenti effettuati durante il giorno.

Qualora l’utente abbia registrato un assistente, tale persona vedrà il registro ADL, il conteggio dei passi e lo storico degli spostamenti GPS. PER IMPOSTAZIONE PREDEFINITA, TUTTI GLI AVVISI (come mancata assunzione di medicinali, nessuna attività dopo il regolare orario di risveglio, ecc.) SONO IMPOSTATI SU “OFF” NELL’APP DELL’UTENTE. ASSICURARSI DI IMPOSTARE GLI AVVISI DA INVIARE ALL’ASSISTENTE SU “ON”. Tale operazione può essere effettuata nella sezione “impostazioni” dell’app. L’ASSISTENTE PUÒ INOLTRE VISUALIZZARE UN GRAFICO LIVE PER VERIFICARE CHE L’UTENTE SIA ATTIVO. TUTTAVIA, TALE FUNZIONE È IMPOSTATA DI DEFAULT SU “OFF” IN QUANTO UTILIZZA UN’ELEVATA QUANTITÀ DI DATI (circa 500 MB/mese) E SI POTREBBE INCORRERE IN SPESE DI RETE (IN BASE AL PIANO TARIFFARIO DEL PROPRIO CELLULARE). Si consiglia di utilizzare tale funzione solamente se l’utente e l’assistente dispongono di sufficienti dati a basso costo nel relativo piano tariffario mensile/annuale.


Cosa sono le attività della vita quotidiana (ADL)?


In termini medici, le attività della vita quotidiana (ADL) sono una serie di “test” che consentono agli assistenti di valutare quanto una persona dipenda dall’assistenza per attività giornaliere di base come mangiare, andare in bagno, lavarsi e vestirsi. Sebbene TouchCare non verifichi tali attività, monitorando e apprendendo lo schema delle abitudini giornaliere che l’utente esegue durante la giornata, TouchCare può predire l’insorgere di problemi di salute e fornire informazioni per sviluppare uno stile di vita più salutare.


Perché è importante misurare le ADL?


In base alla ricerca condotta sul campo, è emerso che cambiamenti comportamentali in attività semplici come l’ora in cui si consumano i pasti, il tempo trascorso davanti alla TV, l’esercizio fisico, ecc. possono predire una serie di problematiche – dalla depressione alle infezioni delle vie urinarie. Comprendendo i cambiamenti di comportamento nel tempo, l’utente e/o l’assistente possono adottare azioni correttive per favorire la conduzione di una vita sana e indipendente.


Come vengono raccolti i dati ADL da TouchCare?


I tag di TouchCare vengono posizionati in casa in punti che l’utente tocca spesso, come il frigorifero, la scatola dei medicinali e il telecomando. All’apertura del frigorifero, ad esempio, TouchCare registrerà l’azione e terrà un registro con data e ora. Nel tempo, TouchCare traccerà uno schema dello stile di vita dell’utente individuando eventuali cambiamenti.


Perché è importante essere al corrente della velocità di andatura e dell’ampiezza del passo?


Studi medici hanno evidenziato che i cambiamenti nel numero di passi effettuati al giorno, insieme alla relativa velocità e ampiezza, possono essere indicatori precoci di problemi di salute come la depressione. Rilevando subito questi segnali, TouchCare può aiutare l’utente e/o l’assistente ad adottare misure preventive.


Cosa differenzia TouchCare dagli altri dispositivi casalinghi per il monitoraggio della salute?


TouchCare è un elegante e utile orologio, non un enorme pulsante antipanico che compromette la dignità dell’utente. Dispone infatti di un discreto allarme antipanico per inviare una notifica agli assistenti in caso di necessità e presenta anche un registro delle attività giornaliere che, nel tempo, può consentire di predire potenziali problemi di salute assistendo l’utente nell’adozione di abitudini salutari.  Inoltre, TouchCare può inviare notifiche automatiche all’assistente dell’utente, qualora venga individuata un’azione incorretta come la mancata assunzione di medicinali ad esempio, offrendo la tranquillità di poter far affidamento su un aiuto costante.


Acquisto di TouchCare

Dov’è possibile acquistare TouchCare?

TouchCare è venduto esclusivamente online sul sito www.touchcare.es e può essere consegnato in qualsiasi Paese dell’UE.


Per usare TouchCare, è necessario disporre di uno smartphone?

Sì, TouchCare non funzionerà se non viene associato a uno smartphone e non viene scaricata la relativa app. L’utente deve usare uno smartphone Android, ma l’assistente può utilizzare sia Android sia iOS.


Cosa include la confezione?

Il kit TouchCare include: 1 orologio, 6 tag di contatto, 1 cavo di ricarica USB, 4 etichette adesive, 3 cappucci impermeabili per i tag, istruzioni per l’uso e garanzia.  I 6 tag potranno essere installati su: medicinali, frigorifero, microonde, WC, rubinetto e telecomando.


È necessario disporre del WiFi a casa?

No, TouchCare non necessita di connessione al WiFi. È sufficiente uno smartphone Android con il Bluetooth attivato e l’app TouchCare installata sul telefono.


TouchCare utilizza i dati del cellulare?

Sì, vengono inviati pacchetti di dati tra i nostri server e il telefono dell’utente sfruttando la connessione del cellulare; è possibile quindi che si possa incorrere in un addebito in base al piano tariffario sottoscritto. In media, un utente utilizza meno di 30 MB di dati al mese con TouchCare. Tuttavia, l’assistente può anche ricevere un grafico live dell’attività dell’utente. Tale funzione è impostata su “off” di default.


Quanto costa TouchCare?

Per le tariffe aggiornate, visitare www.touchcare.es.  È richiesto un abbonamento per fornire all’utente e agli assistenti dati, avvisi e report che consentano all’utente stesso di condurre una vita indipendente nella consapevolezza di disporre di aiuto in caso di necessità. Per i nuovi clienti, i primi 3 mesi dell’abbonamento sono gratuiti.


TouchCare è provvisto di garanzia?

Sì, TouchCare viene fornito con una garanzia limitata di 1 anno. Si prega di vedere la versione stampata all’interno della confezione.


È possibile restituire TouchCare e qual è la policy sui resi?

Sì, i prodotti possono essere restituiti entro 30 giorni dalla data di ricezione, per qualsiasi motivo, purché siano rispediti in perfette condizioni. Dopo 30 giorni, possono essere rispediti solamente i prodotti difettosi ai sensi della garanzia. Per avviare la procedura, inviare un’email a hello@dnx.kr indicando il motivo del reso e risponderemo con le dovute istruzioni. Per ulteriori informazioni, consultare i Termini d’uso sul presente sito Internet e la Garanzia inclusa nella confezione del prodotto.


L’Orologio TouchCare

Quali dati sono presenti sull’orologio?

Per preservare la batteria, il display dell’orologio è spento di default. Premere il tasto per visualizzare in sequenza ora, condizioni climatiche, qualità dell’aria, conteggio dei passi e livello della batteria. Il display si spegnerà dopo 3 secondi.


Come si invia un avviso di emergenza?

Basterà tenere premuto il tasto dell’orologio per 5 secondi. L’avviso verrà inviato all’assistente o agli assistenti registrati dall’utente.


Come si ricarica l’orologio?

È sufficiente collegare un’estremità del cavo USB fornito in dotazione all’adattatore di ricarica e l’altra estremità all’orologio. L’orologio dovrebbe ricaricarsi completamente in circa 3 ore e in condizioni di normale utilizzo, la batteria dovrebbe durare per circa 2 giorni.


È possibile usare l’orologio nella doccia?

L’orologio TouchCare dispone della classificazione IP67. Ciò significa che è in grado di proteggersi dagli schizzi ma è probabile che la prolungata esposizione all’acqua danneggi il prodotto. L’orologio deve essere rimosso per fare la doccia e non deve mai essere indossato nella vasca.


Etichette TouchCare

Come si installano i tag?

Basterà rimuovere la pellicola protettiva presente sul lato inferiore della testa e del nastro del tag in modo da esporre la parte adesiva. Attaccare quindi i tag all’oggetto appropriato premendo bene, in posizioni che l’utente toccherà. Se necessario, applicare i cappucci impermeabili forniti in dotazione.


Dove vanno installati i tag?

I tag sono stati ideati per determinati oggetti: il microonde, il frigorifero, il telecomando, il rubinetto, i medicinali e il WC. Dispongono di immagini sulla parte frontale per sapere a quale oggetto corrisponde un determinato tag. Assicurarsi di installare il tag corretto o i report delle attività di TouchCare risulteranno incorretti.


I tag vanno ricaricati?

No, i tag dispongono di una pila a bottone che, in base all’utilizzo, dovrebbe durare fino a un anno. Tag aggiuntivi o sostitutivi possono essere acquistati a un costo ridotto sul sito www.touchcare.es


Perché la confezione include delle etichette adesive?

Per garantire la massima aderenza, soprattutto su superfici curve o arrotondate, i tag potrebbero necessitare di tali etichette. Basterà applicare una piccola porzione delle etichette fornite in dotazione per garantire la massima aderenza.


I tag sono impermeabili?

I nastri dei tag sono impermeabili ma la testa, che contiene la batteria, non lo è. Per i tag con possibile esposizione all’acqua (WC e rubinetto), applicare il cappuccio fornito in dotazione sulla testa del tag. Ciò garantirà che i tag siano protetti dagli schizzi ma evitare di posizionare un tag direttamente sotto l’acqua.


L’APP TouchCare

Come si installa l’app?

Gli utenti di TouchCare necessitano di uno smartphone Android. Scaricare l’app TouchCare da Google PlayStore, installarla, aprirla e seguire le istruzioni nell’app (assicurarsi di aver scelto l’opzione “Utente” quando richiesto) per registrare un account e impostare quindi l’assistente o gli assistenti.

Per gli assistenti, assicurarsi che l’utente sotto la propria supervisione abbia installato prima la sua app e che abbia effettuato l’accesso. Andare quindi su Google PlayStore (Android) o sull’AppStore (iOS) per installare l’app. Nella configurazione dell’account, assicurarsi di selezionare “Assistente” e non utente.


L’app è disponibile per Android e iOS?

Gli utenti di TouchCare necessitano di uno smartphone Android. L’assistente può usare Android o iOS.


Come si esegue la registrazione dell’account?

Una volta installata l’app TouchCare, verrà chiesto di compilare dati quali nome, numero di telefono, data di nascita, sesso e password. Basterà seguire la procedura nell’app e la configurazione dell’account dovrebbe richiedere circa 5 minuti.


Quali dati sono visibili nell’app?

Nella schermata principale, è possibile visualizzare all’istante il contapassi e l’ultima attività registrata mediante contatto. È quindi possibile navigare per visualizzare ulteriori dettagli premendo rispettivamente i tasti “Esercizio” e “Attività”. Sempre dalla schermata principale, è possibile visualizzare la posizione e premendo, lo storico degli spostamenti. Il menu “impostazioni” consente di eseguire azioni come impostare i parametri degli avvisi e gestire i diritti di accesso degli assistenti.


Quali dati visualizzerà l’assistente?

L’assistente vedrà il registro ADL, il conteggio dei passi e lo storico degli spostamenti GPS. PER IMPOSTAZIONE PREDEFINITA, TUTTI GLI AVVISI (come mancata assunzione di medicinali, nessuna attività dopo il regolare orario di risveglio, ecc.) SONO IMPOSTATI SU “OFF” NELL’APP DELL’UTENTE. ASSICURARSI DI IMPOSTARE GLI AVVISI DA INVIARE ALL’ASSISTENTE SU “ON”. Tale operazione può essere effettuata nella sezione “impostazioni” dell’app.


I dati personali sono al sicuro?

TouchCare è fornita da DNX Co Ltd, azienda che prende seriamente la sicurezza e la privacy dei dati personali degli utenti. DNX Co Ltd conserva i dati su un cloud crittografato e con protezione avanzata fornito da Amazon Web Services. È conforme alle norme previste dal GDPR nell’UE e il relativo rappresentante GDPR nell’UE è ExpertosLOPD (www.expertoslopd.es). Consultare l’Informativa sulla privacy di TouchCare disponibile sul presente sito Internet e all’interno dell’app per maggiori informazioni su come DNX Co Ltd elabora i dati personali degli utenti e per comprendere i diritti ai sensi del GDPR in vigore nell’UE.


TouchCare assistenti

Come si connette l’account a un utente TouchCare?

Assicurarsi che l’utente abbia prima completato la configurazione del proprio account e abbia installato l’app. Scaricare quindi l’app di TouchCare da PlayStore o dall’AppStore e scegliere “Assistente” come tipologia di account quando richiesto.


È possibile monitorare più di un utente TouchCare?

Sì, è possibile monitorare tutti gli utenti TouchCare desiderati. Nell’app, basterà selezionare l’utente di pertinenza per visualizzarne i relativi dati.


Quali dati si vedranno sull’utente?

Si potranno visualizzare automaticamente i dati del contapassi, i registri degli eventi da contatto e lo storico degli spostamenti GPS dell’utente, il quale potrà però impostare le preferenze sui dati visualizzati sul suo conto. Nel caso in cui si fornisca assistenza a una persona meno capace, consigliamo di essere presenti quando impostano tali preferenze in modo da avere tutti i dati necessari. NELL’APP DELL’UTENTE, DI DEFAULT, TUTTI GLI AVVISI SONO IMPOSTATI SU “OFF”. ASSISTENTE E UTENTE DOVRANNO IMPOSTARE GLI AVVISI CHE L’ASSISTENTE DESIDERA RICEVERE. In merito agli avvisi, è possibile scegliere di ricevere notifiche push o di visualizzarli semplicemente all’interno dell’app: andare alla sezione “impostazioni” per configurare le preferenze.


Cosa succede se l’utente invia un avviso di emergenza?

L’assistente riceverà un messaggio di avviso sul telefono o nell’app in base alle preferenze impostate (consultare la sezione “impostazioni”). L’assistente dovrà quindi cercare di contattare immediatamente l’utente e agire di conseguenza.


TouchCare professionale (per case di cura, ospedali, ecc.)

Sono disponibili soluzioni di livello aziendale per operatori assistenziali professionali?

Sì, TouchCare Professional fornisce una soluzione completa di assistenza per organizzazioni con diverse persone sotto la supervisione assistenziale dell’operatore e permette all’organizzazione di offrire servizi più efficienti aiutando l’operatore a dar priorità alle cure laddove più necessitate. Oltre alle app per cellulari, gli operatori possono accedere a un portale Web che fornisce metriche dettagliate e una migliore panoramica dell’assistenza fornita.  TouchCare Professional include la possibilità di predire un deterioramento della salute, visualizzare profili di rischio generati dall’IA per fattori come rischio di caduta e insorgenza di depressione, ricevere avvisi importanti e rilevare anomalie comportamentali nelle persone sotto la supervisione dell’operatore.


Quali tipologie di enti utilizzano TouchCare Professional?

TouchCare Professional è adatto a qualsiasi organizzazione che fornisca assistenza a molteplici utenti. Residenze per anziani o case di riposo, strutture sanitarie statali, centri di accoglienza diurna e operatori assistenziali a domicilio potranno trarre tutti vantaggio dalla capacità di TouchCare di fornire servizi in maniera efficace, predire un potenziale deterioramento della salute e ricevere avvisi importanti.


Dov’è possibile reperire maggiori informazioni su TouchCare Professional?

Basta inviare un’email al nostro team aziendale a hello@dnx.kr e risponderemo immediatamente.




SUPPORTO

Contattaci per maggiori informazioni, saremo lieti di rispondere a tutte le tue domande

CONTATTO